WINMASW ACADEMY - :: MAE Advanced Geophysics Instruments ::

  
 Quantità :

WINMASW ACADEMY


Software per l'analisi MASW in onde Rayleigh e Love


  • http://www.mae-srl.it/prodottiimg/2015/10/730.jpg

WinMasw versione Academy

 

- SPECIFICHE TECNICHE -

- Analisi MASW per onde di Rayleigh e Love (anche contemporaneamente) secondo tre possibili modalità: curve di dispersione modali, effettive e FVS (Full Velocity Spectrum)
- Analisi attenuazione onde di Rayleigh per determinazione fattori di qualità QS
- Analisi ReMi (sismica passiva lineare)
- Analisi velocità di gruppo tramite MFA (Multiple Filter Analysis) (sia per onde di Rayleigh che Love)
- Analisi congiunta velocità di fase e gruppo
- Analisi dati HVSR per determinazione periodo di risonanza di sito
- Modellaggio rapporto spettrale H/V (Nakamura)
- Determinazione Vs30
- Filtraggio (passa-basso, passa-alto, passa-banda)
- Analisi spettrale e spettrogrammi
- Modellaggio 1D rifrazione/riflessione (con anche - grazie ad un algoritmo di ray tracing - canali a bassa velocità)
- Funzione per unire due colpi e simulare un set di dati con un numero doppio di canali (o tre volte, ecc.)
- Funzione per il calcolo del modulo elastico
- Sismogrammi sintetici (modal summation)
- Inversione dello spettro di velocità (da dati MASW o MFA) tramite approccio Full-Velocity Spectrum
- Strumento per il vertical stacking
- Strumento per la creazione di sezioni 2D
- Strumento per la selezione/filtraggio di specifici modi - anche “nascosti” (per analisi MASW)
- Metodo ESAC per array bidimensionali (sismica passiva)
- Funzione per combinare diverse tracce acquisite da un singolo geofono a 3 componenti (utilizzando diversi offset) ed ottenendo dati utili per l'analisi MASW considerando entrambe le onde Rayleigh (componente radiale e verticale) + Love
- Strumento per il calcolo delle curve di dispersione apparenti (o effettive)
- Inversione dei dati (anche congiuntamente all'HVSR) senza alcuna valutazione dei modi
- Minori tempi di calcolo rispetto l'approccio FVS
- Strumento TCEMCD per gestire dati multi-canale "misti" (ad esempio 21 geofoni verticali + 3 canali ai quali si è collegato un geofono triassiale calibrato utile per analisi HVSR ma privo di digitalizzatore) acquisiti in modalità passiva (utili ad esempio - ma non unicamente - ad analisi congiunte ESAC + HVSR).

ELIOSOFT.IT: http://www.winmasw.com/italian/indexitframeset.htm